Lotta all'odio e all'intolleranza sul Web

“No Hate Speech Movement” nelle scuole : i vincitori del concorso
(11/11/2014)

Nell’ambito delle comuni attività per la lotta ai fenomeni di istigazione all’odio e alla violenza online è stato realizzato, in collaborazione con il  MIUR,  il  concorso “No Hate Speech Movement”.

Gli alunni delle scuole italiane di secondo grado sono stati gli autori di opere creative per fornire il loro contributo alla costruzione di una comunità che, accettando le diversità di ciascuno, possa contrastare ogni forma di discriminazione e aggressione fisica e verbale.

L’ampia partecipazione delle scuole ha reso laborioso il compito della Commissione esaminatrice che ha stilato la seguente classifica  :

primo posto, il cortometraggio dal titolo “La diversità secondo noi” prodotto dagli studenti dell’Istituto Socio-Pedagogico Europa Unita di Chivasso;

secondo posto, il manifesto pubblicitario dal titolo “ma sedendo e mirando interminati spazi di la da quelle (rete) e sovrumani silenzi e profondissima quiete” dell’Istituto Professionale E. Orfini di Foligno;

terzo posto, il cortometraggio e la relativa clip musicale dal titolo “the dark side of the web” del Liceo Classico Statale E.Piga di Villacidro Mediocampidano.

Data ultimo aggiornamento: 11/11/2014